Sospesi gli interventi di chirurgia negli ospedali di Pordenone, San Vito e Spilimbergo

Il provvedimento riguarda l’attività programmata per lunedì 15 gennaio ed è stato assunto per creare disponibilità di posti letto e garantire la gestione delle urgenze internistiche e chirurgiche