Venanzio Ortis e quell’urlo di Praga: quarant’anni fa il titolo di re d’Europa

di Antonio Simeoli

Argento agli Europei di atletica nei diecimila, quattro giorni dopo oro nei cinquemila. «Eppure quella gara io non la volevo correre»