Un museo a cielo aperto da tutelare

di Elena Commessatti

L’appello rivolto al Comune e ai privati Molte opere rischiano di andare perdute