Feste sottotono e congresso decisivo: l’estate di un Pd in cerca di se stesso

Mattia Pertoldi

Anche gli incontri sul territorio confermano le difficoltà di un movimento che non riesce ancora a rialzare la testa